Scroll Top

Differenze tra Impianti Idraulici e Termoidraulici

Differenze tra Impianti Idraulici e Termoidraulici!

Per far emergere le principali differenze bisogna prima capire singolarmente le caratteristiche peculiari di ciascun impianto.

Cos’è un Impianto Idraulico?

Immaginate quando aprite il rubinetto della doccia e l’acqua calda inizia a scorrere lavando via lo stress accumulato dalla giornata…

Immaginate quando aprite il rubinetto della doccia e il getto freddo offre una tregua al torrido caldo estivo…

Ecco, avete considerato due delle funzioni di un impianto idraulico che si occupa di fornire, distribuire e smaltire l’acqua.

In particolar modo distribuisce l’acqua alimentare e sanitaria, le cosiddette “acque chiare” e nel contempo smaltisce le acque di scarico note come “acque nere”.

Mettere in pratica le tre operazioni richiede di progettare con precisione l’intero impianto, considerando le dimensioni dell’edificio, le esigenze degli inquilini e le proporzioni dell’impianto stesso.

Per esplicitare quest’ultima voce bisogna considerare le sue componenti essenziali, ovvero:

  • le colonne di adduzione installate in modo da generare la pressione necessaria ad apportare il carico idrico al piano;
  • le chiavi di arresto (rubinetto) ad uso manuale determinano l’afflusso di acqua attraverso la loro apertura e chiusura;
  • il collettore permette all’acqua di raggiungere tutte le utenze presenti nell’edificio;
  • le tubazioni.

Cos’è un impianto Termoidraulico?

Partendo dalle funzioni dell’impianto idraulico, questo sistema ne aggiunge una: la regolazione della temperatura interna dell’edificio.

Il termine “impianto termoidraulico” è di natura generale, con esso si può far riferimento nello specifico a:

  • impianti termici come camini, stufe, termostufe e termocamini;
  • impianti di riscaldamento con alimentazione a gas, a biomassa, energia elettrica;
  • impianti di climatizzazione e ventilazione che riscaldano e raffreddano gli ambienti;
  • impianti idrotermosanitari forniscono e distribuiscono acqua sanitaria;
  • impianti geotermici sfruttano l’energia geotermica della terra per produrre calore.

Concludiamo sottolineando come la differenza tra impianti idraulici e termoidraulici in realtà non comporta la scelta tra l’uno piuttosto che l’altro. Infatti l’impianto termoidraulico è prima di tutto un impianto idraulico che con appositi sistemi aggiuntivi regola la temperatura.

Per i tuoi impianti scegli persone professionali che svolgano il lavoro in modo efficiente. Contattaci.

Lascia un commento